Navigazione veloce

Circ. 77 20192020 Presentazione Pasticceria Marchesi 1824


logo-PON-ridim

logo vespucci milano

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Istituto Professionale Servizi dell’Enogastronomia e dell’Ospitalità Alberghiera “A. Vespucci”

 

Circ. 77  a.s.f. 2019 2020

Milano, 11/11/2019

Agli Studenti classi quinte

Ai Docenti e Coordinatori

Al Personale ATA

Oggetto: Presentazione Pasticceria Marchesi 1824

Si comunica che martedì 3 dicembre 2019 dalle ore 12.15 alle ore 13.10, presso la sede di Crescenzago, si svolgerà un incontro con alcuni rappresentanti dell’azienda “Pasticceria Marchesi”, che è alla ricerca di giovani interessati a inserirsi nel suo settore di lavoro.

La Pasticceria Marchesi 1824 è una delle più antiche e rinomate pasticcerie di Milano, sinonimo di eccellenza per l’offerta di pasticceria e cioccolato e per la produzione del Panettone.

Recentemente, ha aperto due nuovi sedi nel centro di Milano, in via Monte Napoleone 9 e in Galleria Vittorio Emanuele II, dove è possibile trovare la sua tradizionale offerta, affiancata da nuove proposte di piatti salati e dolci, presentati con inediti packaging appositamente studiati.

Si invitano gli studenti delle classi quinte di Enogastronomia a scegliere due studenti per classe che partecipino all’incontro e che riferiscano in seguito ai compagni le informazioni ricevute.

I nominativi di ciascuna classe devono essere comunicati, entro lunedì 25 novembre via mail all’indirizzo adrianasemec@libero.it, specificando in oggetto “Pasticceria Marchesi” e indicando nel testo la classe di appartenenza.

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(Prof. Alfredo Rizza)
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art.3, comma 2 del decreto legislativo n.39/93

 

Commenti

Circ. n. 78 20192020 Proclamazione sciopero


logo-PON-ridim

logo vespucci milano

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Istituto Professionale Servizi dell’Enogastronomia e dell’Ospitalità Alberghiera “A. Vespucci”

 

Milano, 11/11/2019

Circ. n. 78    2019/2020

Agli Studenti e alle famiglie

Ai Docenti

Al Personale ATA

 

Oggetto: Proclamazione Sciopero Generale Comparto Scuola Anief

Leggi la

CIRC. 78 20192020 SCIOPERO personale della scuola

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(Prof. Alfredo Rizza)
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art.3, comma 2 del decreto legislativo n.39/93

 

Commenti

Viviana Varese al Politecnico di Milano

VIV@PoliMi – Alta cucina e tecnologia a Milano

Incontro del ciclo Arte e Scienza con Viviana Varese, Chef stellata del ristorante VIVA e Luigi De Nardo, docente di Food Engineering, Politecnico di Milano

Mercoledì 13 novembre 2019
Ore 18.00
Politecnico di Milano
Aula Rogers
Via Ampère, 2 – Milano
Ingresso libero su iscrizione al seguente link

 

Un incontro con la nota chef stellata, Viviana Varese, per parlare della sua esperienza come leader dell’alta ristorazione, nel rispetto delle materie prime, ma con un occhio sempre attento alle nuove tecnologie. Un’occasione per avere uno sguardo ampio sulla cucina a Milano, città che ormai dialoga con le cucine di tutto il mondo. La chef racconterà al pubblico il suo punto di vista e la sua capacità di costruire una squadra in modo inclusivo.
Viviana Varese

La cucina è per Viviana sinonimo di vita. E, proprio come la vita, richiede passione, impegno, creatività, dedizione, umiltà. Tutte caratteristiche che la Chef stellata – nata nel 1974 a Salerno – dimostra di avere fin da piccola, quando si avvicina ai fornelli grazie alla trattoria di pesce di famiglia. La sua storia personale e professionale la porta poi a lasciare la Campania per crescere, imparare e formarsi in diversi locali (compreso l’Albereta, del Maestro Gualtiero Marchesi e El Celler De Can Roca, a Girona, Enigma di Albert Adrià a Barcellona, Aponiente di Angel Leon a Cadice e Relae di Christian Puglisi), fino ad aprire nel 1999 – a Orio Litta, nel lodigiano – il Girasole, la sua prima insegna. Poi, l’incontro con Sandra Ciciriello dà il via all’apertura nel 2007 di Alice Ristorante a Milano, ad ottenere la Prima Stella della Guida Michelin nel 2011 fino al trasferimento del ristorante all’interno di Eataly Smeraldo, sempre a Milano. Evoluzione che ha come obiettivo puntare sempre al meglio, senza smettere di sperimentare nella metodologia e tecnica in cucina con costante ricerca di prodotti di grande qualità. I piatti di Viviana Varese guidano alla scoperta dei sapori del mare e della terra, combinando ingredienti di prima qualità per il piacere della vista e del palato. E la perfetta armonia dei sapori, nel rispetto della stagionalità, si fonde con le moderne tecnologie; questi ingredienti hanno contribuito alla crescita di Alice Ristorante che da Febbraio 2015 è entrato a far parte dell’Associazione Le Soste. A maggio 2015 invece Viviana diventa chef Ambassador di Expo Milano 2015.

RICONOSCIMENTI

2010 – la guida di Milano del Gambero Rosso assegna a Viviana Varese il titolo di giovane emergente dell’anno
2010 – Identità Golose nomina Viviana Varese migliore Chef donna.
2011 – Prima Stella della Guida Michelin
Dal 2015 Viviana Varese fa parte del Consiglio Direttivo della guida Le Soste

VIVA – Il Manifesto

La fiamma brucia.
E’ stupore e colore.
E’ idea e sentimento.
Gioia di creare e fame di fare.
Al sembrare preferisco l’essere.
Audace, speciale, ribelle.
Anticonformista, entusiasta, reale.
Essere.VIVA.

 

Commenti

Viviana Varese al Politecnico di Milano

Commenti

Circ. 76 20192020 Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento già Progetto Alternanza Scuola Lavoro-classi seconde


logo-PON-ridim

logo vespucci milano

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Istituto Professionale Servizi dell’Enogastronomia e dell’Ospitalità Alberghiera “A. Vespucci”

 

Circ. 76  a.s.f. 2019 2020

Milano, 08/11/2019

Agli Studenti e rispettive famiglie delle classi

2 A, 2 B, 2 C, 2 D, 2 E,
2 F, 2 I, 2 L, 2 M, 2 N

Ai Docenti e Coordinatori delle classi in indirizzo

Al Personale ATA

Oggetto: Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento già PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO CLASSI SECONDE

Il nostro Istituto ha sempre attribuito grande importanza alle esperienze di stage, tirocinio e di alternanza come importante occasione di formazione professionale, come strumento di autovalutazione dei propri orientamenti professionali e come prima conoscenza del mondo del lavoro.

Tali esperienze sono rivolte soprattutto agli allievi del triennio, ma si vuole nel contempo premiare con questo tipo di esperienza anche gli allievi più meritevoli del secondo anno.
A tale scopo, l’Istituto propone una esperienza in azienda (stage di 3 settimane) al termine del biennio a un limitato numero di allievi fra quanti risponderanno ai seguenti requisiti :

– Allievi di 15 anni compiuti alla fine dell’anno scolastico 2019/20 (12/06/2020)
– Allievi con pagellini intermedi del secondo quadrimestre con media del sette, valutazione nel laboratorio prescelto uguale o superiore a otto, valutazione del comportamento uguale o superiore a otto.

Si allega il modulo di adesione che dovrà essere compilato, firmato e consegnato al coordinatore di classe.

In allegato la adesione al Progetto alternanza Scuola Lavoro Classi seconde

La Referente
(Prof.ssa Lucia Calbi)

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(Prof. Alfredo Rizza)
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art.3, comma 2 del decreto legislativo n.39/93

 

Commenti

« Articoli precedenti

Continuando la navigazione accetti l'utilizzo di cookie informativa estesa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close